Navigazione veloce
Direzione Didattica Solofra

News

1 Mar 21 - Convocazione Collegio Docenti per il giorno sabato 6 marzo 2021

Convocazione Collegio Docenti per il giorno sabato 6 marzo 2021 ore 17.00

(clicca qui)

1 Mar 21 - Trattamento e Certificazione Didattica Asincrona.

Espletamento e certificazione orario svolgimento didattica asincrona nel periodo di sospensione delle lezioni in presenza

(clicca qui)

27 Feb 21 - Sospensione attività didattiche in presenza dal 1 marzo al 14 marzo 2021

Si comunica che, a seguito dell’Ordinanza Regionale n. 6 del 27.02.2021, le lezioni in presenza saranno sospese da lunedì 1 marzo  fino a domenica 14 marzo 2021.
Esse si terranno in modalità on-line, come nella fase della precedente sospensione, seguendo la scansione oraria che si è tenuta in questo periodo di attività in presenza.
Si raccomanda di eseguire la pausa di 15 minuti ad ogni unità oraria in modo da effettuare la disconnessione dal terminale video.
Invito tutti, alunni, genitori e docenti ad attenersi rigorosamente alle regole stabilite nel Regolamento DAD.
In particolare ci si aspetta: puntualità nel collegamento al link predisposto dai docenti, abbigliamento consono, atteggiamento corretto, divieto utilizzo del cellulare, in particolare per effettuare fotografie o video delle lezioni e delle persone partecipanti ecc.
Ricordo che le segnalazioni dei docenti  relative a violazioni delle regole saranno valutate a tutti gli effetti nel giudizio finale predisposto in sede di scrutinio.

Alunni diversamente abili e/o con bisogni educativi speciali

Per tali allievi l’Ordinanza conferma la possibilità di svolgere attività in presenza,  subordinandola alla preliminare valutazione da parte dell’Istituto delle specifiche condizioni di contesto.
La posizione della scuola è già stata espressa in precedenti occasioni  (la sola presenza in Istituto degli allievi diversamente abili di sicuro non realizza alcuna integrazione con i compagni; se la moltitudine degli studenti è a casa per non correre rischi di contagio, non appare logico che il diritto alla salute, prerogativa di tutti, debba poi per gli alunni diversamente abili  sacrificare il principio di precauzione, consentendo solo ad essi l’ingresso a scuola …).
In ogni caso, in accordo con le famiglie che lo richiederanno, e in considerazione delle condizioni di contesto, come previsto dall’Ordinanza, si valuterà l’eventuale possibilità di effettuare attività in presenza per tali allievi.    Il Dirigente Scolastico.     [Testo Ordinanza Regionale n. 6 del 27.02.2021]

Tutte le news...